videomaker, fotografo, musicista e sound-designer

I’m afraid of italians

Bowie si aggirava paranoico in America, tormentato da oscure presenze, cantando "Ho paura degli americani"… Io invece mi sento così ultimamente in Italia… con il 60% degli italiani contro di me!… O forse il 99,99%…

Aderisci all’iniziativa BASTA PARANOIA.

 


 

Ma siccome alla paranoia non c’è fine, consiglio di andare a visitare il sito www.disinformazione.it (specialmente le voci sul Nuovo Ordine Mondiale e sul Signoraggio). Ci sono le "teorie del complotto" più deliranti che potreste immaginare o quasi… Invito all’impossibile (e superflua?) impresa di dipanare ciò che è di "destra" da ciò che è di "sinistra", capire chi complotta contro chi, in questo guazzabuglio di infiltrazioni e interpretazioni. Di sicuro gli incontri "massonici" di chi amministra il Tesoro e le banche centrali decidono le sorti delle nostre democrazie. Simboli massonici (che in fondo hanno ispirato le grandi rivoluzioni repubblicane e i loro simboli) sono presenti sul dollaro, sul simbolo della repubblica italiana e un po’ qua e là…

Se volete capirci qualcosa, mettetevi al posto di chi deve prendere decisioni così importanti, cercate di trarre più profitti possibile dalle vostre posizioni privilegiate, comportatevi come bambini irresponsabili che giocano al piccolo alchimista (massone però), confondendo i popoli con ideologismi di facciata, shakerate il tutto e otterete il mondo attuale. Capite che non è possibile prendere una parte. Ogni cosa è confusa e ibridata (a bella posta?). Non c’è niente da fare. In quest’ottica anche la difesa della nostra Costituzione e dei nostri diritti, l’insensato giacobinismo di certi borghesi frustrati dall’impossibilità di agire (e invidiosi?), come le stesse parole che sto formulando ora, appaiono strumentali. Qualsiasi cosa si aggiunga a questo sistema viene fagocitata, emulsionata e cambiata di senso. Aspettiamo che finisca questa lotta tra massoni-fascisti, mentre ci occupiamo dei nostri eterni passatempi preferiti (magari con qualche disagio in più).

Nel frattempo "speciazione allopatrica" (senza redistribuzione però…) e laboratorio personale. Difendiamo le nostre 7 virtù ed evolviamoci.

esempi di "speciazione"

Annunci

Una Risposta

  1. Un incipit veramente interessante questo del tuo blog, mi sembra quasi di toccare la tua curiosità e la tua voglia di scoperta. Posto carino da aggiugnere fra i link.
    Anna

    18 giugno 2008 alle 14:00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...