videomaker, fotografo, musicista e sound-designer

Silenzio stampa

1° Maggio 2009 – La stampa, i telegiornali e le agenzie (tranne una) unanimemente tacciono della contestazione a Napoli ("Buffone!", "Vattene via!") dopo l’uscita del presidente Berlusconi dal teatro San Carlo, dove aveva assistito ad un concerto della Berliner Philharmoniker diretto dal maestro Muti, che non aveva risparmiato commenti sarcastici sull’Italia (altra notizia cassata).

Al contrario, parlano dei consensi nei confronti del premier che sarebbero ormai (così dicono i suoi sondaggi inediti) al 75%, di sua zia Marina… e del concerto diretto da Muti mostrano solo dei neutrali applausi scroscianti. Un bell’esempio di realtà virtuale.

PS: La storiella della zia Marina è stata, ahimé, prontamente cancellata (*) dall’Ansa. Era la storia di sua zia che diceva sempre "Come sono bella, come sono bella!" davanti allo specchio… perché nessuno le faceva complimenti. Quindi si lamentava di dover parlare egli stesso di questi sondaggi che lo vedono più popolare di Obama, se nessuno della stampa ne parla… La stessa ANSA rovescia completamente i numeri della contestazione riportati da APCOM e minimizza sulla polemica di Muti.

(*) La storiella è stata raccontanta nuovamente in serata dallo stesso Berlusconi, che evidentemente non ha lo stesso "senso del pudore preventivo" dell’Ansa.

Annunci

5 Risposte

  1. Grazie Valerio, abbiamo rilanciato la notizia. Bellissimo post, il tuo. Grande!

    1 maggio 2009 alle 18:16

  2. utente anonimo

    ma tu si n’astrunauta!!!

    1 maggio 2009 alle 22:00

  3. valeriomele

    Eh no!… se facessi l’astronauta…

    …le corna si vedrebbero anche dallo spazio! 🙂

    1 maggio 2009 alle 22:06

  4. http://ulivo[..] Berlusconi a Napoli, se la canta e se la suona. Alcuni, però, gli fanno un bel coro! E mentre ci arriva la triste notizia dell’avvenuta esecuzione della giovane artista iraniana Delara Darabi, senza che la comunità internazionale abbia [..]

    2 maggio 2009 alle 05:24

  5. Berlusconi la merda umana.

    4 giugno 2009 alle 08:08

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...