videomaker, fotografo, musicista e sound-designer

Valerio Mele | poesia anagrammatica

(ogni verso di questa poesia è l’anagramma del mio nome: Valerio Mele)
 
Levo lamiere
e il rame… levo,
aviere molle,
le mie!… Valore?
Rivelamelo, e
allevieremo
ire malevole!
E a me? rovelli?..
Miele, valore!
Veliamo ere…
leveremo ali!

Le moverei al
remo! allieve,
allieve more!

Le moverai le
morelle… E vai!

Laveremo lei,
Amélie, lover

PS: Per gli anagrammi c’è questo sito

 


POESIA ANAGRAMMATICA II

Le lire movea…
e volle reami
e allieve rom
e ville e Roma!
o ville e mare?

Amore le veli,
amore le levi,
amore e ville
mai le leverò!

Ere malevoli…
vi è Lele Mora!
verme! o Leali,
Allevi! o me, reo!…

Allevo eremi
e vile morale…
è il vero Male.

Me lo leverai?
e rivelamelo!

(Me lo laverei…).

Annunci

10 Risposte

  1. valeriomele

    Lo dicevo che avevo un che di aereo nel nome… lieve… pacificante… e che procede sulle acque, ma volandoci sopra, con ali divenute remi… essendo anche un segno d’Aria cardinale (la Bilancia). C’è persino il rame, metallo di Venere (nume tutelare della Bilancia) tra le cifre del mio nome…

    E poi, le more… non ricordo fidanzate che non avessero capelli scuri o castani.

    Sì, ok, direbbe qualcuno, ora ce l’ho bionda, ecc, ecc…

    PS: L’anagramma è una nuova forma di vaticinio ed indagine… l’anagrammomanzia… Credo che, quando siamo chiamati per nome e cognome, l’inconscio inverta le lettere e regali sfumature imprevedibili al nostro futuro… E visto che "l’inconscio è strutturato come un linguaggio" (Lacan), cosa c’è di più influente delle tracce nascoste dentro al nome proprio. Che giacciono là, in attesa del momento propizio per germinare….
     

    11 gennaio 2010 alle 16:19

  2. valeriomele

    Esiste più che altro, l’anagrammatomanzia… che pare la stessa cosa dell’anagrammomanzia del commento precedente…

    11 gennaio 2010 alle 16:31

  3. valeriomele

    Per esempio:

    "Rivolta dei neri a Rosarno" vale:

    Noi volere straordinaria
    Levino ore straordinaria
    Invero, straordinaria lo è
    E lordarono veri sanitari
    Odore rovinarle sanitari
    o orde rovinarle sanitari
    Rivenderò sanitari a loro
    Errerò violando sanitari
    Lavorerò trainando ire
    Lavorerò ritraendo asini
    Di’ stranieri a lavoro nero
    Lavoro nero inaridirà est
    A lavoro nero nei disastri
    Adirasti (radiasti) neri lavoro nero
    Ieri lavoro nero in strada
    Di arresti a lavoro in nero
    E’ tradirsi a lavoro in nero
    Inserirà dati lavoro nero
    E si ritarda (tradirà) lavoro in nero
    Risieda tra lavoro in nero
    Arrenditi! Sì a lavoro nero
    Ardesti ira in lavoro nero
    Ira diserta lavoro in nero
    terra insidia lavoro nero
    Snidati erari lavoro nero
    Se lavoro nero: idranti!
    Lavoro nero ridarti ansie
    Noi no rilavorare: diserta!
    Diserta o neri rilavorano
    Violeranno orari: diserta!
    Disertare o noi rovinarla
    Rovino radar neorealisti
    Rovino iter donare salari
    Trasalirai: ronde o rovine
    E trasalirai Nord… o rovine
    Resti ladroneria o rovina
    A loro, rei, rovine in strada
    Arrestarono ali di rovine
    Solito (isolato) narrare di rovine

    13 gennaio 2010 alle 17:04

  4. a genio!

    15 gennaio 2010 alle 16:44

  5. Stimolante per la mente.Ci voglio provare

    6 febbraio 2010 alle 14:57

  6. Sulla terza riga della seconda composizione credo manchi una lettera. 

    6 febbraio 2010 alle 15:08

  7. valeriomele

    E tu nella tua poesia "Ti rivedrò", alla quarta riga, scrivi "bacierò"… 

    6 febbraio 2010 alle 19:57

  8. Ciao,

    Que Jesus, meu Deus amado,
    Desfaça a obra do mal,
    E tu, Valerio Mele, sejas,
    Por Ele, abençoado.

    uma saudação,

    13 febbraio 2010 alle 23:39

  9. valeriomele

    Ok… benedizione brasiliana accettata.
    Ma cerca di disfare, prima di tutto, l’opera del TUO male…

    14 febbraio 2010 alle 11:58

  10. valeriomele

     carnevale brasiliano

    14 febbraio 2010 alle 12:25

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...