videomaker, fotografo, musicista e sound-designer

Autoimprenditorialità e cannibalismo

“Sperimenta, cerca, testa e scopri la tua dote migliore, il tuo lato più creativo e spingi sull’acceleratore , cerca di specializzarti su una cosa sola, diventa il migliore per quella nicchia, non perdere tempo nell’offrire mille servizi di scarsa qualità. Nel mondo ci sono moltissime e incredibili opportunità per chi fa il nostro “lavoro”, ma tutti cercano l’eccellenza, il talento, quel dettaglio che distingue. Diventa per questo maniaco del dettaglio!”

Annunci

2 Risposte

  1. Un esempio di “creativi”: http://www.giornalettismo.com/archives/258264/i-cannibali-che-mangiavano-le-empanadas-di-carne-umana/

    16 aprile 2012 alle 17:05

  2. Pingback: Padella o brace? | Valerio Mele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...